CASAPOUND ITALIA  

   

IL VELOCIZZATORE  

   

RNN - REDDITO NAZIONALE DI NATALITA'  

   

EVENTI FUTURI  

  • images/images/stories/slide/iohoquelchehodonato.jpg
  • images/images/stories/slide/volantino_rnn_A5_RGB.jpg
   

Malpensa: CasaPound pronta alla mobilitazione, “la Sea Handling non si tocca”

Varese, 23 marzo - “Questa Europa ci tarpa le ali. Solidarietà ai lavoratori Sea Handling”. Questo il testo di uno striscione affisso da CasaPound Italia di Varese nei pressi dell'aeroporto internazionale di Malpensa la scorsa notte.

“La notizia della condanna alla Sea Handling a pagare 360 milioni ritenuti aiuti di Stato e quella di una possibile acquisizione da parte dell’inglese Menzies – spiega Gabriele Bardelli, responsabile provinciale dell'associazione – sono assolutamente allarmanti. La decisione della Commissione Europea dimostra, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, che questa Europa è al servizio esclusivo di pochi a discapito di molti. Inoltre – prosegue l’esponente di Cpi – l'idea che migliaia di dipendenti Sea Handling rischino il proprio posto di lavoro per permettere a società estere di venire in Italia a depredare le nostre aziende pubbliche è inaccettabile”.

“Noi chiediamo – spiega Bardelli - che il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e l'intero neo insediato Consiglio regionale lombardo si facciano carico del problema e che, per una volta, tirino fuori gli attribuiti difendendo l'occupazione e la capacità di fare impresa di una storica componente del patrimonio pubblico lombardo”.

Non accetteremo alcun tipo di svendita a vantaggio della City londinese, il sindaco non può pensare di cavarsela scaricando il problema altrove. Sea Handling è stata e deve rimanere una controllata di Sea, quindi in mano pubblica. CasaPound – conclude il responsabile provinciale di Varese - si schiera al fianco dei lavoratori che con la dedizione e l'impegno hanno fatto crescere l'azienda nell'arco degli ultimi anni. Per difendere questa eccellenza del territorio e il futuro di migliaia di famiglie siamo pronti alla mobilitazione totale”.

 

 

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

www.casapounditalia.org

www.facebook.com/votacasapound

 

 

 

 

malpensa

Condividi
   

WEBSUPPORTER  

   

MUTUO SOCIALE  

   

IMMIGRAZIONE  

   

SUPPORTA CPI  

   

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per maggiori informazioni http:/casapoundlombardia.org/index.php/en/privacymativa-sui-cookie

MOD_COOKIESACCEPT_ACCEPT
   
© 2013 - CasaPound Italia Lombardia