CASAPOUND ITALIA  

   

IL VELOCIZZATORE  

   

RNN - REDDITO NAZIONALE DI NATALITA'  

   

EVENTI FUTURI  

  • images/images/stories/slide/iohoquelchehodonato.jpg
  • images/images/stories/slide/volantino_rnn_A5_RGB.jpg
   

Bergamo: CasaPound contro il degrado in stazione, "Per intervenire il sindaco aspetta il morto?"

Bergamo, 9 novembre - "Attenzione, zona pericolosa". È l'avvertimento che si legge sulle locandine affisse da CasaPound Italia Bergamo vicino alla stazione ferroviaria e a quella dei pullman, ormai sempre più spesso teatro di gravi aggressioni, anche in pieno giorno.

"Ormai - si legge in una nota di Cpi - siamo al bollettino di guerra. Una situazione che sembra essere tollerata dal sindaco che appare più interessato alle comparsate televisive, che alla soluzione di problemi".

"I cittadini - sottolinea il movimento - sono stanchi di non sentirsi più sicuri nella propria città, governata in sempre più zone dalla legge della giungla invece della legge italiana".

"Chiediamo che le risorse del comparto sicurezza vengano impiegate per garantire la sicurezza dei nostri concittadini, in maniera convincente ed efficace, senza dover attendere il primo caduto di questa sorta di guerra urbana".

 

degrado

Condividi
   

WEBSUPPORTER  

   

MUTUO SOCIALE  

   

IMMIGRAZIONE  

   

SUPPORTA CPI  

   

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per maggiori informazioni http:/casapoundlombardia.org/index.php/en/privacymativa-sui-cookie

MOD_COOKIESACCEPT_ACCEPT
   
© 2013 - CasaPound Italia Lombardia