CASAPOUND ITALIA  

   

IL VELOCIZZATORE  

   

RNN - REDDITO NAZIONALE DI NATALITA'  

   

EVENTI FUTURI  

  • images/images/stories/slide/iohoquelchehodonato.jpg
  • images/images/stories/slide/volantino_rnn_A5_RGB.jpg
   

Castano Primo: CasaPound contro il Comune, "Indifferente davanti a famiglia castanese in grave difficoltà"

Castano Primo, 14 maggio - Un'iniziativa per sensibilizzare istituzioni locali e opinione pubblica sulla situazione di estrema difficoltà di alcuni cittadini di Castano Primo. A realizzarla stamattina in piazza Mazzini è stata casaPound Italia Alto Milanese, dopo aver raccolto alcune segnalazioni arrivate dal territorio. 

«Siamo venuti a conoscenza di una situazione di difficoltà di un cittadino affetto da grave disabilità e della sua famiglia, che - spiega il
movimento - si sono visti chiudere le porte in faccia dalle istituzioni locali».
«In un periodo di sempre maggiore crisi, gli enti locali non sembrano o non vogliono essere in grado di dare un aiuto a queste famiglie che rimangono abbandonate a loro stesse, nell'indifferenza generale. È una situazione inaccettabile: nessun cittadino - si legge ancora nella nota di Cpi - deve rimanere indietro e determinati servizi devono essere garantiti dalle istituzioni».
«Di fronte a queste gravi mancanze - prosegue il movimento - non possiamo non reclamare un intervento dell'amministrazione. Speriamo in un sussulto di responsabilità da parte del Comune, ma se dovesse mancare ancora - conclude Cpi - saremo noi a fare fronte alla situazione, dando un aiuto concreto a queste famiglie che le istituzioni hanno, ancora una volta, abbandonato».

 

castanoassistenza

Condividi
   

WEBSUPPORTER  

   

MUTUO SOCIALE  

   

IMMIGRAZIONE  

   

SUPPORTA CPI  

   

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per maggiori informazioni http:/casapoundlombardia.org/index.php/en/privacymativa-sui-cookie

MOD_COOKIESACCEPT_ACCEPT
   
© 2013 - CasaPound Italia Lombardia